Tappa 4A - Affioramenti naturali



Da Calvello ci si sposta nei pressi del noto “acquapark Val d’Agri” a Tramutola dove la visita prosegue verso la sorgente e la piscina, entrambe caratterizzate dagli affioramenti naturali di idrocarburi.

L’area è opportunamente segnalata con i landmark e piazzole autobus con “didascalia” che attirano l’attenzione dei visitatori.

Proseguendo per la stessa strada si arriva alla centrale idroelettrica dell’ENEL. Costruita in uno splendido scenario ambientale, sfrutta una vicina sorgente con un portata di oltre mille litri al secondo e a tutt’oggi in pieno funzionamento.

L’edificio si distingue anche per la sua qualità architettonica come si può vedere dal link a questo modello 3D.

Condividi

FacebookTwitterLinkedin

valdagriturismo.it

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo sito. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di piu'

Approvo